SHARE
anac

Via libera dall’Anac per il porto. Il sindaco Luciano Bruschini intanto tende la mano agli ormeggiatori

In vista della realizzazione del nuovo porto, dopo il parere favorevole da parte dell’Anac, il sindaco di Anzio Luciano Bruschini continua a tendere la mano agli ormeggiatori. “Nonostante le sentenze a noi favorevoli dei Tribunali, continuo ad operare per salvaguardare il loro posto di lavoro – ha affermato il sindaco – Per me una stretta di mano vale più di una sentenza, sta anche a loro comprendere la situazione ed adoperarsi per una soluzione condivisa”, ha proseguito.

Intanto, come anticipato, è arrivato nei giorni scorsi il via libera dell’Anac alla pubblicazione del bando per la realizzazione del nuovo porto di Anzio. Come più volte aveva affermato lo stesso Luciano Bruschini, l’Anac ha confermato che “non sussiste vigilanza sulla manifestazione d’interesse”. Con queste parole, la Capo d’Anzio ha la strada spianata per procedere all’immediata pubblicazione del bando sulla Gazzetta Ufficiale invitando a darne “la massima diffusione”.

Nonostante le difficoltà normative, tecniche, legali che si sono susseguite – aveva affermato il sindaco di Anzio – stiamo lavorando con l’obiettivo di iniziare i lavori per la realizzazione del nuovo porto entro la fine dell’anno. Si avvia a compimento un lungo e faticoso percorso, lungo vent’anni, sul quale insieme a De Angelis abbiamo puntato per lo sviluppo turistico ed occupazionale del nostro territorio“.

Nessun commento

Lascia un commento