Calcio, 10 giornate di squalifica al giocatore dell’Anzio Giampaolo

Calcio, 10 giornate di squalifica al giocatore dell’Anzio Giampaolo

2554
0
SHARE

Maxi squalifica per l’attaccante dell’Anzio calcio Daniel Giampaolo per insulti razzisti nei confronti di un avversario. L’espulsione era avvenuta in seguito ad un contrasto di gioco seguito dell’epiteto “negro di m….” rivolto da Giampaolo ad un giocatore di colore della squadra avversaria. L’offesa era stata sentita dall’arbitro che aveva immediatamente espulso il giocatore dell’Anzio. Sulla scorta del referto arbitrale il giudice sportivo della Lega di serie D ha quindi squalificato il calciatore per 10 giornate “per aver rivolto espressione triviale costituente discriminazione per motivi di razza”, si legge nella decisione. Giampaolo era stato espulso al 34º del primo tempo durante la partita giocata a Bisceglie persa dell’Anzio per 3-0.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento