“Arbitro ciccione”. E l’ufficiale di gara fa allontanare il tifoso

“Arbitro ciccione”. E l’ufficiale di gara fa allontanare il tifoso

2219
0
SHARE

Un tifoso gli strilla “ciccione” e l’arbitro lo fa allontanare dalla tribuna. E’ successo durante la partita di pallanuoto Anzio – Ede Nuoto. Un sostenitore anziate (come del resto anche chi non era d’accordo sulle sue decisioni) ha inveito verbalmente contro il direttore di gara stando regolarmente seduto al suo posto. Al sentirsi strillare “ciccione” l’arbitro, a gioco fermo, ha  chiamato un inserviente della piscina chiedendo di far allontanare il tifoso dalla tribuna. Lo spettatore ha capito tutto e di sua iniziativa è uscito dall’impianto. Un episodio inusuale che ha lasciato sorpresi tutti compreso l’allenatore dell’Anzio Mimmo Criserà che ha commentato: “Il regolamento prevede che l’arbitro può far allontanare delle persone dalla tribuna che possono creare dei problemi o dei pericoli durante la gara. In questo caso la persona allontanata ha solo strillato stando al suo posto“.

Nessun commento

Lascia un commento