Home Cronaca Nettuno, Borgo cardioprotetto: gli attestati a chi ha partecipato ai corsi

Nettuno, Borgo cardioprotetto: gli attestati a chi ha partecipato ai corsi

1321
0
SHARE

Nella giornata di domani si concluderà il “Progetto Borgo Cardioprotetto” che permetterà alla città di Nettuno di essere più sicura. Presso la Sala Serra il sindaco di Nettuno Angelo Casto alle 16 consegnerà ai cittadini e ai commercianti del Borgo gli attestati del corso BLSD ed in seguito, verranno inseriti nelle teche, i tre defibrillatori donati dalla Fondazione Salvati, posizionate all’interno del Borgo di Nettuno. Il loro utilizzo sarà possibile grazie al corso di formazione BLSD, richiesto dal Comune di Nettuno per i commercianti e per gli abitanti del Borgo, che si è svolto presso l’ospedale di Anzio dall’UOC Formazione ASL Roma H6 . I defibrillatori, strumenti fondamentali per il soccorso in caso di emergenza cardiologica, sono posti in area aperta e collocati in posizioni strategiche, e protetti da teche che li rendono visibili e riconoscibili, per garantire un pronto intervento cardiologico in luoghi di maggiore affluenza turistica.