Home Eventi Un viaggio in Irlanda alla Biblioteca Comunale di Anzio

Un viaggio in Irlanda alla Biblioteca Comunale di Anzio

839
0
SHARE
A partire dal prossimo 23 marzo, alla Biblioteca Comunale di Anzio si scopre la magia della meravigliosa Irlanda

Nell’isola d’Irlanda tutto è possibile“. Questo il titolo della nuova iniziativa che dal prossimo 23 marzo animerà la Biblioteca Comunale di Anzio.
Dopo lo stupefacente viaggio nella letteratura americana, Paolo Paccagnani accompagna ora i cittadini di Anzio in una nuova avventura, stavolta lungo i sentieri letterari sotto il sublime cielo d’Irlanda. Tra marzo e aprile saranno letti brani di romanzi, poesie e testi teatrali di grandi autori e si andrà anche alla scoperta di antiche leggende e di musiche celtiche chefaranno attraversare i boschi incantati di quella splendida terra.

Il “viaggio” in Irlanda è articolato in tre appuntamenti.

Il primo si terrà appunto il 23 marzo e sarà intitolato “Sentieri letterari irlandesi tra magia, arte, e leggenda”. Paolo Paccagnani guiderà gli ospiti a passeggio nella Dublino di James Joyce, e li trasporterà tra le ombre oscure di “Dracula”, il grande romanzo gotico di Bram Stocker.

Il 30 marzo sarà la volta di “L’arguzia di Oscar Wilde e il surrealismo di Samuel Beckett”. È più importante essere onesti, o avere pazienza e… aspettare Godot? Scopriamolo con la lettura recitata di passi della brillante opera teatrale di Wilde, e facendo la conoscenza di un nuovo modo di fare teatro, quello “dell’assurdo” di Beckett.

Infine, il prossimo 6 aprile si terrà l’incontro intitolato “La magia della poesia si fa musica” Le poesie e le fiabe di Yeats incontrano il violino di Angelo Branduardi. E poi, la musica irlandese tra tradizione e rock: dalla canzone popolare agli U2.