Home Calcio Promozione – Il Falasche cede alla Cavese

Promozione – Il Falasche cede alla Cavese

968
0
SHARE

Sconfitta per il Falasche con la terza della classe che segna su palla inattiva

Ancora una volta il Falasche viene punito in casa pur avendo giocato una buona gara. Stavolta a fare bottino pieno al Villa Claudia è la Cavese terza in classifica. La partita viene sbloccata al 7′ con un’azione da calcio d’angolo: a firmare la rete è Matozzo. Il raddoppio della squadra di Cave arriva al 65′ con Cornacchia, il più resto a raccogliere la respinta miracolosa di Remiddi su un calcio di punizione. Un vero peccato, dato che il raddoppio degli ospiti è arrivato proprio nel momento migliore del Falasche, che intorno a metà ripresa aveva costruito tre nitide palle gol. Resta il fatto che il migliore in campo fra i biancoverdi è stato Remiddi, che con le sue parate ha tenuto in gara i suoi fino al raddoppio della Cavese che ha chiuso la partita. In casa è crisi vera per i biancoverdi: un pareggio e quattro sconfitte consecutive, le ultime due senza segnare gol. Cinque gare di fila senza vincere in casa complicano la corsa salvezza. Sei punti sulla zona play out sono un buon margine, ma a otto gare dalla fine non ti permettono certo di dormire sonni tranquilli. Anche perché marzo prevede un calendario difficile e insidioso per i biancoverdi. La Cavese, invece, continua la corsa per la vittoria del girone, sperando in un passo falso del Nuova Florida capolista.