Home Calcio Prima Categoria – Giornata no per Lavinio e Virtus Nettuno

Prima Categoria – Giornata no per Lavinio e Virtus Nettuno

1123
0
SHARE

Entrambe sconfitte le due squadre locali. Vince il Real Cretarossa in Seconda

Nel girone G della Prima Categoria dolorosa sconfitta per il Lavinio Campoverde che perde la prima posizione e scivola in terza. In programma al campo Bridgestone c’era lo scontro diretto con l’Airone Ardea. I rutuli vincono grazie a un calcio di rigore trasformato da Feola, ma gli anziati recriminano per due mancate espulsioni nel primo tempo a carico proprio di Feola e di Ciccolini. Resta l’amarezza ma nulla è perduto, l’Airone passa in testa ma si ritrova la Virtus Divino Amore a un punto e la coppia formata da Lavinio e Real Velletri a due. Certo, la mancanza di gol e di vittorie per due turni consecutivi in casa deve preoccupare mister Gianni Antonelli, che oggi perde anche l’imbattibilità casalinga. L’Airone, invece, vola alto: quella di oggi è la sesta vittoria consecutiva.

Nel girone I la Virtus Nettuno perde 3-1 in casa contro la SaMaGor e non riesce a trovare quella vittoria indispensabile per mettersi in una posizione più tranquilla. La zona play out resta vicina, anche se il ritmo di chi è dietro non è migliore di quello dei biancoblu. Preoccupa soprattutto il mancato rendimento interno, con la vittoria che tra le mura amiche manca da otto turni. La SaMaGor, invece, con la seconda vittoria di fila continua a credere nella zona Coppa Lazio, distante cinque lunghezze.

In Seconda Categoria il Real Cretarossa batte 1-0 il Giulianello in un importante scontro diretto e guadagna tre punti preziosi nella lotta per la salvezza. Il penultimo posto è ora cinque punti sotto. Quella con i lepini per i giallorossi è la quarta gara utile di fila in casa. Il Giulianello, invece, è al’ottava gara senza vittoria in trasferta e dovrà lottare fino alla fine del campionato per cercare di salvarsi.

In Terza Categoria, nel girone A di Roma, il Real Marconi batte 5-2 il Gladiatori Tragliatella e resta al terzo posto a meno tre dal secondo. Con la vittoria del girone che potrebbe essere già assegnata la prossima settimana all’Atletico Montespaccato, resta viva la lotta per la seconda piazza con il Kaysra. Per gli anziati è la terza vittoria interna di fila.

Nello stesso girone il San Giacomo perde 6-2 sul campo dell’Atletico Grifone e resta al penultimo posto in classifica. Per i nettunesi quella odierna è la sesta sconfitta consecutiva.