Anzio, scuola via Ambrosini: sit-in dei genitori. “Basta auto”

Anzio, scuola via Ambrosini: sit-in dei genitori. “Basta auto”

1662
0
SHARE
I genitori della scuola di via Ambrosini ad Anzio protestano contro l’ingresso delle automobili nel viale

Dopo la lettera di denuncia inviata sabato al Sindaco di Anzio Luciano Bruschini e al Comandante della polizia municipale Sergio Ierace, continua l’impegno dei genitori del plesso scolastico di via Ambrosini che oggi hanno deciso di fare sul serio. Questa mattina, infatti, dalle prime ore sono apparsi numerosi cartelli gialli appesi dalle mamme e dai papà della scuola dell’infanzia e primaria dell’Anzio I per denunciare e protestare contro una situazione che perdura da troppo tempo e che ogni giorno mette a rischio l’incolumità dei bambini: la circolazione delle auto nel viale. Quella che consente ai piccoli alunni di accedere alla scuola, la stessa che porta a Villa Sarsina. “Questo viale  è un porto di mare” si legge sul grande cartello giallo, attaccato al cancello d’ingresso. “A causa degli episodi spiacevoli dovuti alla mancanza di educazione stradale in questo viale non è gradita la presenza delle auto” gridano invece i volantini disseminati lungo tutto il perimetro dell’istituto scolastico.

I genitori e la scuola anziate più volte hanno fatto presente al Comune che l’ingresso e l’uscita delle auto rischiava di essere pericoloso per i piccoli alunni della scuola, ma nonostante questo la circolazione è proseguita indisturbata. Ecco perché stamattina, stanchi e preoccupati, hanno deciso di attaccare i manifesti e dar vita ad una protesta.

 

Nessun commento

Lascia un commento