Home Calcio Eccellenza – Pari Cedial Lido dei Pini a Morolo

Eccellenza – Pari Cedial Lido dei Pini a Morolo

734
0
SHARE

Tutto nei primi minuti della ripresa: Laghigna replica all’autogol di Frezza

Finisce 1-1 a Morolo tra i padroni di casa e il Cedial Lido dei Pini. Un pareggio che va un po’ stretto ai lidensi, che meritavano qualcosa di più soprattutto nel primo tempo. Gara molto corretta, con soli due ammoniti, uno per parte. Un punto buono al Cedial per salire in sesta posizione, con la salvezza in tasca, meno per il Morolo che resta in piena bagarre per evitare la retrocessione diretta, con soli tre punti di margine sulla penultima posizione. Parte meglio il Cedial che al 10′ impensierisce il Morolo con un tiro dai 25 metri di Frasca deviato in corner. Dalla bandierina Cristofari mette in mezzo, Trippa colpisce di testa, il portiere di casa Fiorini la tocca ma serve l’intervento in extremis del capitano Santarelli sulla linea per spazzare via il pericolo. Al 16′ è Cristofari con una punizione dalla tre quarti sinistra a costringere Flamini alla deviazione in corner. Al 41′ Cedial ancora pericoloso su punizione, con Frasca che dal limite dell’area impegna Flamini, che respinge in tuffo. La ripresa si apre col vantaggio a sorpresa dei padroni di casa: doppio salvataggio di Giudice su Sanna, la palla balla sulla linea e Frezza, nel tentativo di spazzarla via finisce per mandarla nella propria porta. E’ il 51′ e il Morolo si ritrova avanti, ma il vantaggio dura pochissimo. Al 54′ è Laghigna a concretizzare una bella manovra partita da Cristofari che allargava per Frasca che a sua volta pescava in mezzo all’area la punta gialloblu. Al 60′ si rivede il Morolo con il tiro cross di Pellino alzato in corner da Giudice, quindi al 73′ il portiere ospite blocca un destro di Vezzoli. Al 78′ Laghigna è autore di una bella azione personale: la punta si porta dietro tutta la difesa di casa ma la sua conclusione viene respinta da un avversario. Finale targato Morolo: all’86’ è ancora Pellino a impegnare Giudice che blocca una sua conclusione dal vertice dell’area, quindi al 93′ l’estremo difensore del Lido dei Pini devia in corner un tiro dal vertice sinistro dell’area di Santarelli. La gara finisce in pareggio, così come all’andata, quando terminò 0-0. Per il Cedial è la quarta gara utile consecutiva, primo pareggio dopo tre vittorie. Per il Morolo, invece, è la quarta gara interna senza i tre punti.