Oroscopo settimanale dal 4 al 10 marzo

Oroscopo settimanale dal 4 al 10 marzo

1263
0
SHARE

Oroscopo

A cura di Gaia Rosini
Il Blog di Astri & DisAstri http://astramente.blogspot.it/
Astri & DisAstri su https://www.facebook.com/astriedisastri

ARIETE 
arieteEnrique Ernesto Febbraro ha scritto: “Quando piove divido il mio ombrello, se non ho l’ombrello, divido la pioggia.” Cari Ariete vorrei vi ispiraste a Febbraro cominciando a condividere di più. Raccontate di voi agli altri lasciando agli altri lo spazio di raccontarsi a loro volta. Ma soprattutto trovate il modo di includere qualcuno nelle vostre passioni. Passeggiate per mano sotto la pioggia.

TORO 
toroLa pittrice Frida Kahlo ha detto: “Tanto assurdo e fugace è il nostro passaggio per il mondo, che mi rasserena soltanto il sapere che sono stata autentica, che sono riuscita ad essere quanto di più somigliante a me stessa mi è stato concesso di essere.” Cari Toro, prendete ad esempio questa donna straordinaria e fate del vostro meglio per somigliare il più possibile a voi stessi, gettando le maschere.

GEMELLI 
gemelliLo scrittore Ray Bradbury ha scritto: “Pensa a tutto quello di cui ti sei nutrito negli anni. È stato un banchetto o una dieta da fame?”. Cari Gemelli, vi invito a porvi la domanda di Bradbury pensando al grado di sazietà che siete riusciti ad ottenere ultimamente. State nutrendo la vostra anima adeguatamente o vi state accontentando delle briciole? Non esitate a cambiare tavola se fosse necessario.

CANCRO 
cancroLo scrittore giapponese Murakami ha scritto: “Tu non sei più una bambina. Hai il diritto di vivere come vuoi. Se vuoi avere un gatto, devi costruirti una vita in cui puoi avere un gatto. È molto semplice. Ed è un tuo diritto. Non ti pare?” Cari Cancro, assicuratevi il diritto di decidere della vostra vita, che includa gatti o meno. Assumetevi la responsabilità di scegliere come volete vivere. Non vi pare?

LEONE 
leoneLa psicologa e narratrice Clarisa Pinkola Estés ha scritto: “Il seme nuovo è fiducioso. Si radica nei luoghi che sono più vuoti.” Cari Leoni, affinché qualcosa si avvicini è necessario fargli spazio. Il vuoto può essere inteso come assenza di qualcosa o spazio pronto all’accoglienza. Dipende solo da noi. Vi esorto dunque a piantare un seme fiducioso creando uno spazio vuoto che lasci spazio allo stupore.

VERGINE 
vergineLa scrittrice Jane Eyre ha detto che la vita è troppo breve per essere vissuta nell’animosità infermieristica o registrando i torti. Credo abbia ragione e voi? E’ strettamente necessario tenere il conto di tutti i torti che avete subito? Cari Vergine, che ne dite di emanare un condono generale e ricominciare da zero? Sarà un’occasione perfetta per alleggerirvi di pesi in eccesso e pensieri non necessari.

BILANCIA 
bilanciaCarl Rogers ha scritto: “Uno dei sentimenti più gratificanti che io conosca, e una delle esperienze che meglio promuovono la crescita dell’altra persona, sorge dall’apprezzare un individuo nello stesso modo in cui si apprezza un tramonto. Le persone sono altrettanto meravigliose quanto i tramonti se io li lascio essere ciò che sono.” Cari Bilancia, lasciate che tutti siano ciò che sono. A cominciare da voi.

SCORPIONE 
scorpioneRichard Bandler ha detto: “Se siete seri, siete bloccati. L’umorismo è la via più rapida per invertire questo processo. Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla.” Cari Scorpioni, oggi esistono la terapia del sorriso, la ginnastica della risata e chissà cos’altro a dimostrare il valore terapeutico del sorridere. Vi invito dunque a trovare il lato comico degli ostacoli quotidiani come terapia.

SAGITTARIO
sagittarioNel libro Moby Dick, Melville scrive: “Non so tutto quello che potrà venire, ma qualunque cosa sarà vi andrò incontro ridendo.” Cari Sagittario, non possiamo sapere a cosa andiamo incontro. Qualcuno direbbe sfortunatamente, io dico per fortuna. In ogni caso la vita è per lo più un evento inaspettato. Possiamo preoccuparci di ciò che potrebbe accadere o goderci il presente. Voi che intendete fare?

CAPRICORNO 
capricornoRainer Maria Rilke ha scritto: “le nostre paure più profonde sono come draghi a guardia dei tesori più nascosti.” Cari Capricorno, solo affrontando il Drago, ossia la cosa che più ci spaventa, potremmo liberare la principessa e tornare vittoriosi. Valutate dunque se dietro la vostra paura più grande non possa esserci l’opportunità di trovare un tesoro inestimabile che vi cambi la vita. Non vale la pena provarci?

ACQUARIO 
acquarioItalo Calvino ha scritto: “La vita di una persona consiste in un insieme di avvenimenti di cui l’ultimo potrebbe anche cambiare il senso di tutto l’insieme.” Forse Calvino era un ottimista. In realtà era solo realista. È vero che fin quando non si ha il quadro di insieme è difficile cogliere l’immagine e dunque il senso. E se questo vale per tutto il resto perché non per la vita in generale? Abbiate fiducia.

PESCI 
pesciIl maestro spirituale Deepak Chopra ha detto: “Ogni mia decisione è una scelta tra una lamentela e un miracolo. Rinuncio a tutti i rimpianti, le lamentele e i risentimenti e scelgo il miracolo”. Cari Pesci, che ne pensate di divenire seguaci del pensiero di Chopra iniziando a rinunciare alle lamentele e abbracciando i miracoli? Le persone si stancano di sentire qualcuno che si lamenta di continuo.

Nessun commento

Lascia un commento