SHARE

Matrimonio tra il Città di Nettuno e l’Academy Of Nettuno Baseball. E’ quanto emerge dal comunicato stampa della nuova realtà che si chiama Nettuno Baseball Club Academy. Di seguito il comunicato stampa con tutte le novità.

Il Città di Nettuno, che riparte in questa stagione dal campionato di Serie A Federale, riprende il suo cammino agonistico con una grande novità rappresentata dall’accordo siglato con l’Academy Of Nettuno Baseball. Il rilancio dello storico club, l’unico che può mostrare sulle proprie casacche la stella degli scudetti, avviene partendo dalla base, dal settore giovanile, come ha sottolineato il Patron del Città di Nettuno Piero Fortini: “E’ un accordo perfetto, una grande squadra e un grande settore giovanile – ha dichiarato Piero Fortini – per avere un futuro non si può prescindere da un settore giovanile di qualità. L’Academy of Nettuno Baseball è il top in Italia per organizzazione, qualità e valori. Già da questa stagione 2017 l’ossatura della nostra squadra in Serie A sarà formata da giovani talenti nettunesi cresciuti nell’Academy. Da oggi loro sono una cosa sola insieme al Città di Nettuno, dalla prima squadra a tutte quelle del settore giovanile splenderà la nostra stella d’oro. Dall’unione delle due realtà è nato il Nettuno Baseball Club Academy che già da questa stagione 2017 gestirà l’attività agonistica del Città di Nettuno in Serie A. Alla presidenza c’è Federico Fortini, già presidente del Città di Nettuno, con vice-presidente Paolo Bernardi, uno dei massimi dirigenti dell’Academy Of Nettuno Baseball insieme a Roberto De Franceschi, Leonardo Mazzanti e Guido Cecconi. Soddisfatto anche il vice-presidente Paolo Bernardi: “Questo accordo garantirà continuità al lavoro dell’Academy. Per i nostri giovani atleti c’è ora la grande opportunità di approdare fino alla prima squadra, quella che rappresenta la storia del baseball nella nostra città”. Alla guida tecnica del Città di Nettuno ci sarà il manager Roberto De Franceschi, che sarà coadiuvato dallo staff dei coach di cui fanno parte Claudio Scerrato e Ganni Mastropietro. Il Direttore Sportivo sarà Leonardo Mazzanti. Il roster definitivo verrà completato e ufficializzato nei prossimi giorni, ne faranno sicuramente parte giocatori che hanno già alle spalle anche campionati di IBL come Giuseppe Sellaroli, i fratelli Cozzolino, Carlos Patrone e Carlos Tomasi. Nel roster anche il giovanissimo talento Manuel De Angelis, classe 2000, che avrà spazio negli interni del Città di Nettuno ed è considerato un talento puro, uno di quelli che assicurano il futuro al baseball nettunese.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento