Home Eventi I ragazzi dell’Anzio Canthorum ospiti a San Pietro: un successo

I ragazzi dell’Anzio Canthorum ospiti a San Pietro: un successo

1112
0
SHARE

E’ stata un successo l’esibizione dell’Anzio Canthorum a San Pietro, ospiti del cardinale Comastri

Grande, grandissima emozione domenica 5 febbraio nella Basilica di San Pietro dove, alla presenza del cardinale Angelo Comastri, arciprete della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, Vicario generale di Sua Santità per lo stato della Città del Vaticano e presidente della fabbrica di San Pietro, si sono esibiti giovanissimi ragazzi di Anzio, Nettuno, Ardea dell’Anzio Canthorum. Le voci della corale – soprano, contralto, baritono e basso – hanno eseguito tutti i canti, compreso quello finale. Una lunga preparazione ha accompagnato l’esibizione a San Pietro per i giovanissimi cantori, seguiti dal maestro – cantante lirico – Cristian Alderete, che ha saputo trasmettere a questi ragazzi la sua passione per la musica. “Una bella esperienza – racconta Alderete – da ripetere. Voglio ringraziare la famiglia Cappelluti per la disponibilità e la partecipazione a questo evento. Erano anni che non succedeva di vedere un coro formato da giovani ragazzi italiani cantare a San Pietro“. Nonostante la giovane età e il poco tempo avuto, i ragazzi dell’Anzio Canthorum sono stati davvero molto bravi; l’augurio, ovviamente, è quello di proseguire sulla strada tracciata.