Home Oroscopo Oroscopo dal 28 gennaio al 3 febbraio

Oroscopo dal 28 gennaio al 3 febbraio

839
0
SHARE

A cura di Gaia Rosini
Il Blog di Astri & DisAstri http://astramente.blogspot.it/
Astri & DisAstri su https://www.facebook.com/astriedisastri

ARIETE 
arieteQuando abbiamo velleità ma non vere e proprie capacità, ci battiamo con tutte le nostre forze senza riuscire ad ottenere ciò che desideriamo. Allora sentiamo il bisogno di farci largo, di spingere, senza quella lucidità che servirebbe ad arrivare dove vogliamo. Cari Ariete, accertatevi di avere non solo il desiderio e l’energia per raggiungere l’obiettivo ma anche le qualità richieste dall’impresa.

TORO 
toroLe pulsioni bloccate da un’educazione troppo inibitoria possono sedimentare rabbia e risentimento. In effetti, quando nella vita si sono accumulati dolori, rinunce, impotenza e frustrazioni intervengono possenti meccanismi censori che agiscono facendo leva sul senso colpa. Cari Toro, vi invito a lavorare sulle frustrazioni, latenti e non, che possono limitare l’espressione creativa della vostra volontà personale.

GEMELLI 
gemelli“La rabbia è un’emozione primaria e grezza da cui le persone civilizzate tentano di dissociarsi; noi vogliamo credere di essere progrediti ben oltre i nostri esordi primitivi e di agire in base alla ragione piuttosto che all’istinto. Ma la rabbia è normale; è umana, è reale,” e, aggiungerei io, necessaria. Cari Gemelli, accertatevi di non avere residui consistenti di rabbia nascosti da qualche parte.

CANCRO 
cancroSostiene il Buddismo che se crediamo che la nostra felicità in questa vita sia direttamente dipendente dal condurre un’esistenza senza intoppi e difficoltà, allora questa è decisamente una strategia destinata a fallire, dal momento che è irrealizzabile. Se invece cerchiamo di stabilire un senso di benessere forte e resiliente nella nostra vita allora la felicità può essere raggiunta. Questa è l’unica realtà.

LEONE 
leoneImpulso e reattività, due parole cui vi invito a fare attenzione. Siate prudenti nell’esporre le vostre convinzioni con eccessiva foga. Gli altri hanno il diritto di pensarla diversamente da voi. Vi dirò di più: gli altri hanno il diritto di sbagliare. Qualora anche doveste aver ragione ciò non sottrae agli altri la libertà di fallire. Amore è concedere la libertà del libero arbitrio, ovunque esso conduca.

VERGINE 
vergineTutti abbiamo “i nostri momenti di debolezza ma per fortuna siamo ancora capaci di piangere, il pianto spesse volte è una salvezza.” Se sentite di avere le lacrime in tasca lasciate che escono perché, dice Hugo, “gli occhi che piangono sono quelli che vedono meglio.” Commuoversi significa muoversi con. Assieme alle cose. Non smettete dunque di commuovervi, ricordando però che bisogna anche muoversi.

BILANCIA 
bilanciaQualcuno ha detto che la miglior difesa è l’attacco, io credo che la miglior difesa sia la conoscenza. Conoscere si l’avversario ma, prima ancora, conoscere se stessi. Non saremo vai davvero vincitori se non conosceremo a fondo i nostri spettri interiori. Le minacce più grandi risiedono in noi ed è lì che otteniamo la vittoria definitiva. Per questo sul tempio di Delfi c’era scritto: conosci te stesso.

SCORPIONE 
scorpioneLa paura della perdita è uno degli elementi che più vincolano il cammino dell’evoluzione dell’uomo. C’è un innato senso di precarietà che induce l’uomo a non lasciare spazio al cambiamento per timore di perdere le sicurezze. Il cambiamento tuttavia è la base della nostra stessa sopravvivenza. Imparate a trattenere quando è il momento di trattenere e lasciare andare quando quel momento è passato.

SAGITTARIO
sagittarioLa forza deve essere domata per potersi mettere al servizio di un obiettivo preciso. Imparate a utilizzare la forza a seconda delle necessità trasformandola in resistenza, costanza e, soprattutto, determinazione. Essere creativi a livello psicologico, significa poter contare su una continua elaborazione del potenziale confrontandolo con ciò che arriva dall’esterno sotto forma di conferma o negazione.

CAPRICORNO 
capricornoCari Capricorno, affermarsi nel mondo significa trovare la propria forza e la propria volontà. Senza forza è difficile vivere e ancor più agire la volontà. È giunto il momento di capire chi siete e cosa volete mettendovi in contatto, anche attraverso la frustrazione, con i blocchi che si formano quando si rinuncia ad essere attivi nel mondo. Siete pronti a padroneggiare il mondo e divenire liberi cittadini.

ACQUARIO 
acquarioUno dei temi ricorrenti della vita riguarda la paura di non farcela a comprendere e realizzare il proprio progetto. C’è un grande desiderio di crescere che ci spinge a cercare gli strumenti per eseguire il compito che sentiamo di avere. Molti si avventurano fiduciosi, altri temono di non farcela. Temono il fallimento. Ma la verità è che siamo sempre all’altezza del compito che ci attende. Voi, sicuramente, lo siete.

PESCI 
pesciIl senso di unità cui aspirate può essere sperimentato in vari modi e confondersi con un altro non è il più sano. Potete vivere una sorta di contemplazione che vi spinga alla completezza interiore anziché perdervi in un’apparente completezza a due. Non dico di non stare in coppia, dico di servirvi dell’amore per contattare la vostra dimensione spirituale e svincolarvi dal mediocre e non per colmare vuoti personali.