Anzio, gli alunni del Saragat creano delle opere per Amatrice e Accumoli

Anzio, gli alunni del Saragat creano delle opere per Amatrice e Accumoli

964
0
SHARE

Sin dall’inizio dell’anno, i ragazzi della 5 elementare A del Saragat di Anzio, hanno lavorato nel laboratorio di educazione artistica, al fine di creare degli oggetti da vendere nel mercatino di Natale. L’attività ha avuto così una doppia valenza, sia didattica , nell’affinare l’abilità oculo manuale e accrescere la capacità di concentrazione , sia sociale. Sono stati realizzati infatti degli oggetti in ceramica fredda, portacandele con i cucchiai della mensa, oggetti da appendere all’albero di Natale e gadget a punto croce, segnalibri con le poesie dei bambini stessi ed altro. Il ricavato di tale vendita è stato devoluto ai piccoli amici colpiti dal terremoto di Amatrice e Accumoli. L’iniziativa ha raccolto il consenso di tutti i genitori che hanno contribuito, non solo con la loro presenza, a rendere possibile il desiderio dei loro figli.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento