Anzio, il convegno Giovani e Mafia fa tappa al Chris Cappell

Anzio, il convegno Giovani e Mafia fa tappa al Chris Cappell

525
0
SHARE
Frezzolini

Dopo il successo ottenuto all’Istituto Emanuele Loi di Nettuno, il dibattito “Giovani senza mafia” farà tappa questa settimana al Liceo Chris Cappell Collage di Anzio. L’incontro didattico, organizzato dall’Associazione Culturale 00042, in collaborazione con la Fondazione Caponnetto si terrà venerdì 9 dicembre alle 11.30 e ha come obiettivo di sensibilizzare i ragazzi su un tema delicato e spesso trascurato come quello della lotta alla criminalità organizzata. L’incontro sarà introdotto e moderato dal giornalista Giancarlo Calderaro e si aprirà con i saluti del Dirigente scolastico Daniela Gaspodini. In seguito seguiranno gli interventi di Edoardo Levantini (Ass. Coordinamento Antimafia Anzio Nettuno) che farà il punto sulla diffusione delle mafie nel Lazio, Piergiorgio Busato, della Fondazione Caponnetto parlerà di Costituzione e legalità, Giovanni Del Giaccio, giornalista e cronista de Il Messaggero, che parlerà dei vari episodi malavitosi avvenuti a Nettuno e Anzio. Infine ci saranno due approfondimenti: il primo curato dalla giornalista Federica Angeli, cronista del quotidiano La Repubblica che vive sotto scorta perché minacciata dalla malavita, e il secondo da Raffaele Megna, tra i promotori del Laboratorio della Legalità.

 

Nessun commento

Lascia un commento