Quartiere Zodiaco e la povertà: “Applicate la mozione del 2013 per aiutare...

Quartiere Zodiaco e la povertà: “Applicate la mozione del 2013 per aiutare le famiglie”

698
0
SHARE

Ancora una volta il Coordinamento autonomo Zodiaco-Saturno, di cui si fa portavoce Chiara Di Fede, torna a scrivere all’amministrazione comunale anziate per dare voce ai problemi dei cittadini del quartiere. La povertà, purtroppo, è in aumento nella società e sempre più famiglie sono in difficoltà nel fare la spesa e acquistare farmaci generici, per questo la Di Fede decide di inviare una richiesta al comune di Anzio: “Nell’Ottobre 2013 fu presentata in consiglio comunale una mozione, approvata poi all’unanimità, “Adesione carta spreco zero e adozione del progetto last minute market”, volto alla limitazione dello spreco alimentare, all’ausilio ai nuclei famigliari e non in difficoltà ed alla riduzione dei rifiuti – scrive la portavoce del coordinamento – nel nostro quartiere, come in altri, sono molti i nuclei famigliari che vivono quotidianamente situazioni di disagio. A noi pervengono richieste di aiuto e, grazie alla generosità di tanti, riusciamo a fare la spesa, là ove possibile, ad acquistare alle volte anche farmaci generici. Chiediamo che si esplicitino, per iscritto, le ragioni per le quali questa mozione non sia divenuta esecutiva, dal momento che ci risulta non essere stato prodotto alcun regolamento attuativo e sollecitiamo pertanto l’amministrazione a lavorare affinché una speranza ed un aiuto alle famiglie diventi una realtà effettiva e non soltanto una bella proposta scritta su carta, approvata ma disattesa”.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento