Moto – Giannini secondo per pochi millesimi

Moto – Giannini secondo per pochi millesimi

2162
0
SHARE
Gabriele Giannini

Gabriele Giannini ha sfiorato il primo posto sul podio per pochi millesimi in una gara tiratissima che si è conclusa in volata e  ha visto il pilota di Anzio lottare fino all’ultimo sul circuito Marco Simoncelli di Misano Adriatico. Partito dalla decima casella con la sua Honda 125 2T,  il pilota di Anzio ha battagliato sin dai primi giri con i suoi diretti avversari alternando prima e seconda  posizione curva dopo curva. Una battaglia che in questa domenica non si è vista in nessuna categoria  tanto che i piloti, alla fine della conferenza stampa hanno meritato un caldo applauso dagli addetti ai lavori. “Non sono affatto contento – dice Giannini dopo la gara scuro in viso – ho lottato fino all’ultimo ma sul rettilineo Fusco (il suo diretto avversario, secondo in campionato a 120 punti) mi ha superato“. Per Gabry 119 comunque un’ottima prestazione rispetto al week end trascorso tra alti e bassi; il pilota con i 20 punti ottenuti stasera  resta a capo del campionato  (a 133 punti) .  Ora un mese di vacanza e poi, i primi di settembre appuntamento con il settimo round di Imola  che lo scorso anno non ha lasciato un buon ricordo a Gabriele. “Nel 2015 ho fatto solo le prove libere – dice ai giornalisti in conferenza stampa – il sabato mi sono rotto la spalla”.  Ma il Giannini di oggi è diverso, trasformato, ci crede ed è pronto a vincere di nuovo.

Ⓒ RIPRODUZIONE RISERVATA

Nessun commento

Lascia un commento