Home In evidenza Pallanuoto – Le “Vecchie Glorie” dell’Anzio tra ricordi e divertimento

Pallanuoto – Le “Vecchie Glorie” dell’Anzio tra ricordi e divertimento

4679
0
SHARE

Si sono ritrovati in tanti nella piscina comunale per giocare una partita di pallanuoto come un tempo nel “62° Anniversario della Pallanuoto Anziate”. Oggi le “Vecchie Glorie” dell’Anzio hanno fatto un tuffo nel passato. Abbracci e ricordi anche tra giocatori che non si vedevano da tempo. Si sono visti anche ex pallanuotisti venuti da Roma e che tanti anni fa hanno indossato la calottina biancazzurra come Gigi Palma, Osvaldo Placidi e Pierluigi Coarelli. Prima dell’incontro il folto gruppo ha sfilato sotto la tribuna per accogliere l’applauso del nutrito pubblico. In fondo alla fila il “mitico” allenatore del passato Pippo Treglia con i suoi splendidi 94 anni accompagnato sotto braccio da Massimo Giordani, uno dei simboli della pallanuoto anziate. Poi le parole dell’ex presidente e organizzatore dell’evento Renato Stefanelli che ha ringraziato tutti, ricordando anche uno per volta quei giocatori che oggi non ci sono più. Alla conclusione del discorso c’è stato il giusto e meritato lungo applauso. Poi l’attesa e divertente partita. Infine la premiazione e poi tutti a consumare il buffet al vicino Deportivo offerto dalla Eco Imballaggi. Nel prossimo numero del Granchio, in edicola sabato 21 maggio, un ampio servizio sull’evento.