Home Sociale Il 2 e 3 aprile diverse le iniziative per sensibilizzare sull’autismo

Il 2 e 3 aprile diverse le iniziative per sensibilizzare sull’autismo

1834
0
SHARE

L’associazione Onlus “Divento Grande” anche quest’anno partecipa alla Giornata Mondiale della consapevolezza dell’Autismo. Diverse le iniziative in programma ad Anzio e Nettuno.

Il 2 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, istituita dalle Nazione Unite nel 2007, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza su questa condizione, promuovendo la ricerca e il miglioramento dei servizi finalizzati all’acquisizione di autonomie e di abilità relazionali. In questa giornata si svolgeranno a Nettuno e Anzio una serie di iniziative promosse dall’associazione “Divento Grande Onlus”, in collaborazione con enti che operano sul nostro territorio. Presso il Forte Sangallo, a partire dalle 16.00, saranno presentate diverse attività laboratoriali e workshop nei quali saranno coinvolti bambini e ragazzi del territorio con le rispettive famiglie. Nella stessa location a partire dalle ore 18:00 è prevista una breve presentazione delle realtà coinvolte e delle attività con i bambini e ragazzi con autismo. A seguire, la premiazione degli elaborati del concorso indetto per le scuole dal titolo “A come Amico”. Il tema sarà “L’Amico Autistico: la mia esperienza con i “ragazzi speciali” a scuola e nel tempo libero”. I migliori elaborati saranno premiati con buoni da utilizzare nelle attività del territorio e per l’acquisto di materiale scolastico. Il colore dominante della giornata il blu, con cui sarà illuminato il Forte Sangallo nella serata di domani, a partire dalle 20:30. Domenica mattina, invece, nelle acque del porto di Nettuno si svolgerà la regata “Trofeo Challenge Divento Grande” con imbarcazioni a vela. Al termine della giornata ci sarà la premiazione della regata. Sempre nella mattinata di domenica, alle 10.00, con partenza da Piazzale Michelangelo, a Nettuno, si svolgerà la camminata solidale “Walking silent Party”: il percorso prevede il passaggio ad Anzio fino alle Grotte di Nerone e ritorno. Saranno distribuite a tutti i partecipanti le magliette dell’evento.