Home Sociale Nettuno, i migranti compiono attività di volontariato per la cura del Parco...

Nettuno, i migranti compiono attività di volontariato per la cura del Parco Palatucci

3436
0
SHARE

I migranti richiedenti asilo del Centro di accoglienza straordinaria di Nettuno svolgeranno attività di volontariato con l’obiettivo di effettuare opere di manutenzione presso il Parco G. Palatucci.

I responsabili del Centro Accoglienza Staordinaria, C.A.S., di Nettuno di Via Sele hanno incontrato i dirigenti dell’area Tutela Ambientale e Sociale per concordare gli interventi di volontariato da far eseguire ai migranti richiedenti asilo del centro. Il programma prevede lo svolgimento di attività finalizzate alla cura del parco G. Palatucci di Nettuno, quali verniciatura della recinzione esterna, pulizia dei viali e dei canali presenti all’interno del parco. Le opere di manutenzione si effettueranno nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12 con un impegno di 18 persone e per un periodo che terminerà il 31 dicembre 2016. Il C.A.S. predisporrà la presenza continua di un mediatore culturale che curerà l’organizzazione dei volontari. Obiettivo primario dell’attività l’integrazione dei migranti nella realtà sociale locale.